L’acquario asiatico – di Alessandro Crudo

image

La Vasca

Modello Aquatlantis 80x40x45 (L x h x p) da 140L lordi 120 L effettivi  Allestita il 18/07/2006

 Illuminazione

2 lampade T8 da 18 W SERA daylight con riflettore, fotoperiodo di 10 ore

Il sitema di filtraggio
Filtro esterno Hydor prime 20 con cestello caricato con BioBlock , cannolicchi ultraporosi e carbone attivo

Filtrazione  meccanica tramite pompa (in ) della Sicce, Shak ADV 400.

Anidride carbonica
Impianto Ruwal con bombola usa e getta da 400 gr e diffusore autocostruito simil DUPLA

 Altri accessori
– Riscaldatore a provetta da 150 W
– Ventole di raffreddamento da 80 mm direttamente montate su un nuovo coperchio fatto in plexiglas da 4 mm che mi permette di mantenere la temperatura sui 27°C- Aeratore SERA air 275R montato per eventuali emergenze

Allestimento
Il fondo e’ composto da ghiaietto policromo da 4 mm sul fondo (6 cm) e da uno strato di argilla espansa da 2 – 3 mm (da 5 a 8 cm)

Fertilizzanti ed altri prodotti
Utilizzo fertilizzanti da me composti da  Fe chelato al 10%  Potassio al 4% e oligoelementi della COMPO

Dosaggio  2 ml a settimana

Uso fertilizzare il fondo con compresse comuni per in vaso, 3 compresse ogni 6 mesi

 Alimentazione
Uso mangimi della SERA

Artemia salina

verdure varie 4 volte a settimana

Cibo vivo tutto quello che capita nel vascone di delle dafnie

 
10 Puntius padamya,
2 Trichogaster leeri ,
2 Trichogaster pectoralis,
2 Trichogaster tichopterus var. Gold
Varie Caridina multidentata,
10 Acanthophtalmus pangio e kulii,
2 Betta splendes 1M 1F ,
5 Colisa sota 2 M 3F,
3 Epalzelorynchos sp.,
10 Tanichthys albonubes

Piante

Aponogeton undulatus,
densa,
Hygrophila polisperma,
Lemna minor,
– varie specie di Cryptocoryne,
–  Aponogeton crispus.

Valori dell’acqua

NO3 5 mg/l
NO2 assenti
GH 10
KH 7
pH 6.5
Temperatura 25°C

 

Per ulteriori richieste di informazioni tecniche scrivete nel forum www.gas-online.org/forum

image

Alessandro Crudo

Print Friendly, PDF & Email

Alessandro80

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.