L’ACQUARIO SUD AMERICANO

L’ACQUARIO SUD AMERICANO

Autore: Pierfrancesco Schilardi

ALLESTIMENTO:

La vasca è un 240 litri misura 120 x 40p x 50h. Un allestimento di questo tipo è sicuramente incentrato sui pesci piuttosto che sull’aquascape con questi infatti, è difficile se non imposibile avere una vegetazione molto curata.

Ci tengo a sottolineare che non è un biotopo ma un allestimento a “tema” sud americano, in quanto i parametri chimico fisici dell’acqua si discostano da quelli rilevati in .

Si può tuttavia rendere molto piacevole l’ inserendo e radici che oltre ad essere belle da guardare saranno anche funzionali fungendo da nascondiglio e da substrato per la .

FLORA:

E’ importante scegliere resistenti, altrimenti i geophagus potrebbero sradicarle e talvolta anche provare a mangiarle. Personalmente ho optato per la Cryptocoryne wendtii brown e microsorum narrow leaf, ma tutte le piante con un buon apparato radicale e in generale le piante epifite a mio avviso possono andare bene. Non avendo piante molto esigenti fertilizzo solo una volta a settimana con il seachem flourish complete, che fa il suo dovere.

FAUNA:

La popolazione della vasca è costituita da 8 giovani esemplari di Geophagus red head , 4 ancistrus sp e 4 Ancistrus albini.

Una convivenza semplice efficace e funzionale.

TECNICA:

Per il filtraggio ho scelto un eden 522 con portata della pompa di 1000 l/h , il riscaldatore è un 200 watt della hydor mentre per l’illuminazione mi affido a una barra led da 40 watt a 6500 k accesa per 8 ore al giorno.

-CHIMICA DELL’ACQUA:

Per comodità e per mantenere dei valori costanti utilizzo acqua di rubinetto rabboccando quando necessario con acqua osmotica. I valori mediamente registrati sono i seguenti:

  • pH: 7,5
  • GH: 15
  • Conducibilità: 290 μS
  • Nitrati: 10 mg/l
  • Nitriti:  0 mg/l
  • Ammonio: assente
  • Cloro: assente
  • Temperatura : 25 °C
Print Friendly, PDF & Email

Alessandro80

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.